Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Iran, Eni in trattativa con Nioc
20/12/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news internazionali

Nioc, la compagnia petrolifera iraniana, comunicherà domani i nomi dei gruppi petroliferi che si sono iscritti alla prima gara bandita dopo il ritiro delle sanzioni a Teheran. In palio sono state messe 43 concessioni di esplorazioni e produzione: 29 giacimenti a olio e 14 a gas. Secondo indiscrezioni in corsa ci sarebbero tutti i big, da Eni a Total, a Shell, Cnpc, Gazprom. Tra i requisiti richiesti anche quello di aver già lavorato in Iran. Per attirare le compagnie petrolifere Teheran ha adottato un nuovo modello contrattuale che si applicherà ai progetti messi in gara il 4 dicembre ma i dettagli non sono stati ancora resi noti.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 12)

 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno, piano da 3,19 miliardi su più livelli

Il sogno dell’idrogeno inizia a diventare realtà con il PNRR che delinea il percorso di sviluppo del settore in Italia lungo quattro direttrici
[leggi tutto…]

Transitgas, Eni offre capacità per l'anno termico 2021-22

Eni SpA offrirà capacità di trasporto gas dalla Francia all'Italia attraverso il gasdotto svizzero Transitgas dal 1 ottobre 2021 al 1 ottobre 2022 attraverso aste a turno unico secondo la regola del prezzo marginale.
[leggi tutto…]

UE, prossima settimana via libera ai primi Pnrr

Già la prossima settimana la Commissione europea avvierà l'approvazione dei primi piani nazionali per l'adozione da parte del Consiglio
[leggi tutto…]