Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Investor Day Eni, test riconferma per Descalzi
16/03/2017 - Pubblicato in news nazionali

Tra i manager delle quotate pubbliche in scadenza, Claudio Descalzi di Eni è considerato, insieme a Francesco Starace di Enel, ormai avviato verso un mandato-bis. Così ieri all’Investor Day, l’attenzione del mercato si è concentrata sulle prossime mosse del Cane a sei zampe. L’ultima operazione conclusa è stata la vendita di Exxon del 25% dei giacimenti del Mozambico, per 2,8 miliardi di dollari. Per Descalzi, oltre all’incasso a nove zeri, l’operazione ha un valore perché l’ingresso del colosso Usa “ha dato praticamente un marchio di garanzia a tutto il progetto Eni in Mozambico”. Per l’anno in corso sono attesi gli avvii produttivi in Ghana, Indonesia e il giacimento super giant di Zohr, in Egitto, che dovrebbe partire a dicembre prossimo.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]