Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Investor Day Eni, test riconferma per Descalzi
16/03/2017 - Pubblicato in news nazionali

Tra i manager delle quotate pubbliche in scadenza, Claudio Descalzi di Eni è considerato, insieme a Francesco Starace di Enel, ormai avviato verso un mandato-bis. Così ieri all’Investor Day, l’attenzione del mercato si è concentrata sulle prossime mosse del Cane a sei zampe. L’ultima operazione conclusa è stata la vendita di Exxon del 25% dei giacimenti del Mozambico, per 2,8 miliardi di dollari. Per Descalzi, oltre all’incasso a nove zeri, l’operazione ha un valore perché l’ingresso del colosso Usa “ha dato praticamente un marchio di garanzia a tutto il progetto Eni in Mozambico”. Per l’anno in corso sono attesi gli avvii produttivi in Ghana, Indonesia e il giacimento super giant di Zohr, in Egitto, che dovrebbe partire a dicembre prossimo.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]