Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Investor Day Eni, test riconferma per Descalzi
16/03/2017 - Pubblicato in news nazionali

Tra i manager delle quotate pubbliche in scadenza, Claudio Descalzi di Eni è considerato, insieme a Francesco Starace di Enel, ormai avviato verso un mandato-bis. Così ieri all’Investor Day, l’attenzione del mercato si è concentrata sulle prossime mosse del Cane a sei zampe. L’ultima operazione conclusa è stata la vendita di Exxon del 25% dei giacimenti del Mozambico, per 2,8 miliardi di dollari. Per Descalzi, oltre all’incasso a nove zeri, l’operazione ha un valore perché l’ingresso del colosso Usa “ha dato praticamente un marchio di garanzia a tutto il progetto Eni in Mozambico”. Per l’anno in corso sono attesi gli avvii produttivi in Ghana, Indonesia e il giacimento super giant di Zohr, in Egitto, che dovrebbe partire a dicembre prossimo.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]