Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Intervista a Marco Alverà (ad di Snam): "Italia hub europeo dell'idrogeno”
04/05/2020 - Pubblicato in news nazionali

La transizione energetica non si fermerà – afferma Marco Alverà. In Europa ci sarà una grande accelerazione. Perché Bruxelles ha fatto la sua scelta con il Green Deal, il Piano Marshall per l’energia sostenibile, la CE ha già stanziato mille miliardi a sostegno degli investimenti. E’ possibile anche che l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 del 55% al 2030 per arrivare a zero nel 2050 potrebbe arrivare in anticipo. Un punto critico, in questo scenario, è il prezzo del greggio così basso al momento non aiuta. Per l’idrogeno all’interno del Green New Deal, Alverà vede un ruolo di primo piano e potrebbe essere un’occasione anche per l’Italia. Serve a coprire la quota di energia che al 2050 non potrà essere soddisfatta dalle rinnovabili elettriche. C’è un 40-50% di domanda energetica non elettrificabile, che richiede comunque energia decarbonizzata, sicura e a basso costo. L’idea è quindi di introdurre idrogeno verde, da utilizzare nell’industria e nei trasporti. E per la sua posizione geografica l’Italia può diventare un hub dell’idrogeno per l’Europa. La transizione energetica si sosteneva fino a due mesi sarebbe stata accompagnata dal gas: Alverà dichiara: “ l’Europa ha davanti a sé la grande occasione di poter disporre di gas a basso costo ancora a lungo”.

Fonte: La Repubblica- A&F- Luca Pagni (pag. 5)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Un pieno di idrogeno

Spinta sull’idrogeno, decisivo a decarbonizzare il mondo
[leggi tutto…]

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]