Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’industria del petrolio pronta a sostenere le sfide ambientali
28/06/2018 - Pubblicato in news nazionali

Contribuire da protagonisti agli obiettivi ambientali mantenendo una struttura industriale integra in un mercato avviato fisiologicamente alla contrazione e condizionato da un contesto internazionale sfidante. Dall’assemblea annuale, il presidente dell’Unione Petrolifera Spinaci lancia un messaggio alla politica ribadendo la strategicità di un settore che respinge l’etichetta di poteri forti e che è stato cruciale nella storia del paese. Dopo la leggera contrazione del 2017 (-1,3%), i consumi di prodotti petroliferi sono tornati a crescere nei primi cinque mesi del 2018 (+1,9%), con il petrolio che copre oltre il 92% del fabbisogno nei trasporti. La fotografia conferma la centralità di una industria che “non può essere smantellata ma deve essere adattata al cambiamento e deve conservare la capacità di generare risorse finanziarie e intellettuali”.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]