Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Le imprese dell’oil&gas l’eccellenza italiana che brilla a riflettori spenti
05/06/2017 - Pubblicato in news nazionali

Molte aziende tricolori si distinguono per essere le migliori a livello globale nei settori dell’impiantistica, delle fonti rinnovabili, dei servizi hi-tech, nella progettazione e realizzazione dei sistemi elettrici, nel campo della certificazione e dell’ingegneria infrastrutturale. In sostanza, l’Italia sta vivendo un nuovo protagonismo nell’industria dell’oil and gas perché può vantare una posizione di leadership tecnologica con alcune sue aziende storiche. Si tratta di imprese che prendono commesse per fare attrezzature, beni fisici, destinati alla realizzazione di pozzi e infrastrutture per la produzione e il trasporto del gas e del petrolio nella fase a monte. Ma anche in quella a valle con la certificazione e creazione di sistemi di trasmissione elettrica in grado di trasportare grandi flussi di energia, percorrendo distanze considerevoli. Esempi di campioni dell’energia made in Italy in giro per il mondo ce ne sono molti come il Cesi, il Centro elettrico sperimentale italiano, società partecipata a maggioranza da Enel e Terna, tra i leader mondiali nel campo del testing&certification e della consulenza tecnico-ingegneristica, della sperimentazione di cavi, componenti e tecnologie innovative Hvdc. Un altro esempio tipico è quello delle valvole nel settore oil&gas per il quale l’Italia ha un distretto ben definito nella provincia di Bergamo.

Fonte: La Repubblica, Affari&Finanza – Vito de Ceglia (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]