Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Dall’Ilva ai trasporti la via italiana all’idrogeno verde
10/09/2020 - Pubblicato in news nazionali

Nel 1874 Jule Verne aveva immaginato un mondo all’idrogeno, un’intuizione a disposizione di tutti in quanto l’idrogeno è l’elemento più abbondante nel sole, in molte stelle e anche nel nostro corpo. Si stima infatti che la produzione di idrogeno nonché il suo utilizzo sarà al centro delle nuove politiche di Bruxelles per il rilancio dell’economia UE successiva al lockdown. Gli esperti sostengono che l’idrogeno potrebbe avere un impatto tecnologico paragonabile allo sviluppo delle energie rinnovabili per la sua versatilità e per l’ampio campo di applicazione. A coordinare le aziende italiane in prima linea sull’idrogeno è il gruppo Snam, in quanto ha già sperimentato l’immissione di un mix di idrogeno al 5% e metano nei suoi tubi e avviato la sperimentazione per passare presto al 10%. Con questa percentuale si potrebbero immettere nella rete ogni anno 7 miliardi di metri cubo di idrogeno, che consentirebbero di ridurre le emissioni di CO2 per 5 milioni di tonnellate.

Fonte: La Repubblica – Luca Pagni (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Kerry: <<Europa e Usa insieme su Green deal e lotta al virus>>

Le due grandi sfide della green economy e della pandemia richiedono una risposta congiunta di Europa e Stati Uniti. Ora, con Biden alla Casa Bianca, tutto sarà più facile ma solo se si seguirà la strada della democrazia e della difesa
[leggi tutto…]

Petrolio, con Biden lo shale perde anche l’appoggio politico

Indifferente al cambio della guardia alla Casa Bianca, il petrolio continuala sua avanzata sui mercati finanziari, dove si mantiene ai massimi da quasi un anno, vicino a 57 dollari nel caso del Brent, e intorno a 54 nel caso del Wti.
[leggi tutto…]

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]