Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Idrogeno-gas Snam prova l’iniezione
08/04/2019 - Pubblicato in news nazionali

Idrogeno e gas insieme per generare una energia sempre più pulita. Snam ha avviato lunedì primo aprile la sperimentazione dell’immissione di una miscela di idrogeno al 5% e gas naturale nella rete italiana. La sperimentazione è la prima nel suo genere in Europa e prevede la fornitura per circa un mese a due imprese di Contursi terme. Secondo l’ad Alverà questa operazione proietta Snam e il Paese nel futuro dell’energia pulita. L’idrogeno sarà sempre più importante nelle strategie dell’azienda che punta a diventare leader nel settore. Secondo Jorgo Chatzimarkakis, segretario generale di Hydrogen Europe, l’idrogeno è fondamentale per arrivare a una completa decarbonizzazione e l’Italia ha il potenziale per diventare hub europeo nei prossimi decenni.

Fonte: La Repubblica, A&F – Marco Frojo (pag.53)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gazprom, in gennaio-febbraio export gas -24,6%

Nei primi due mesi del 2020 il colosso russo di Stato Gazprom, monopolista delle esportazioni di gas russo via tubo, ha registrato una flessione su anno dell'export del 24,6%
[leggi tutto…]

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]