Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Hera lancia un piano di investimenti da 2,2 mld
12/01/2016 - Pubblicato in news nazionali

E' quanto si legge nel nuovo Piano industriale 2015-2019 presentato oggi dalla multiutility. Nello specifico da quattro operazioni di consolidamento di medie dimensioni Hera prevede verranno 110 dei 162 mln di Mol in più attesi rispetto al 2014 che porteranno a fine periodo il margine a 1,03 miliardi di euro. Guardando più nel dettaglio ai singoli segmenti circa il 40% della crescita al 2019 verrà dall'area reti con un Mol di filiera a 483 mln rispetto ai 416 del 2014. In arco Piano sono previsti investimenti complessivi nelle infrastrutture per 1.610 mln, comprensivi delle gare gas.

Fonte: Milano Finanza

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]