Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Hera lancia un piano di investimenti da 2,2 mld
12/01/2016 - Pubblicato in news nazionali

E' quanto si legge nel nuovo Piano industriale 2015-2019 presentato oggi dalla multiutility. Nello specifico da quattro operazioni di consolidamento di medie dimensioni Hera prevede verranno 110 dei 162 mln di Mol in più attesi rispetto al 2014 che porteranno a fine periodo il margine a 1,03 miliardi di euro. Guardando più nel dettaglio ai singoli segmenti circa il 40% della crescita al 2019 verrà dall'area reti con un Mol di filiera a 483 mln rispetto ai 416 del 2014. In arco Piano sono previsti investimenti complessivi nelle infrastrutture per 1.610 mln, comprensivi delle gare gas.

Fonte: Milano Finanza

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas Intensive, "la battaglia sullo spread di prezzo è alla fase decisiva"

Intervista a Paolo Culicchi, voce storica dell'industria manifatturiera e energy intensive italiana e presidente del consorzio dei grandi consumatori di gas Gas Intensive
[leggi tutto…]

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]