Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Hera, il gas spinge l’utile a 135 milioni (+10%)
12/11/2015 - Pubblicato in news nazionali

Hera ha generato nei nove mesi ricavi pari a 3,2 miliardi, in crescita dell'8,5% sull'analogo periodo del 2014, un mol di 640,2 milioni (+2,2%), un utile netto d'esercizio pari a 134,9 milioni in aumento del 10,2% e un utile netto per gli azionisti di 125 milioni (+12,3%). La crescita dei ricavi e dei margini è avvenuta, spiega la multiutility bolognese, grazie ai buoni risultati del solo perimetro Hera, alla crescita esterna con l'integrazione di Amga Udine e all'estrazione delle sinergie dalle operazioni di integrazione, contribuendo al contempo a migliorare ulteriormente la solidità finanziaria del gruppo.

 

Fonte: Milano Finanza

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]