Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gli hedge fund puntano sul gasolio
19/09/2017 - Pubblicato in news internazionali

I carburanti sono al centro dell’azione sui mercati petroliferi con un’esposizione rialzista dei fondi ai massimi pluriennali. Il Wti è sotto i riflettori con volumi di scambio e posizioni aperte che per la prima volta dal 2014 stanno tornando a superare quelli del Brent. Sui mercati dei futures il denaro si sposta secondo logiche diverse da quello del Dated Brent. Il numero di posizioni aperte sul Wti, tra rialziste e ribassiste, abbia raggiunto la settimana scorsa la cifra di 2,4 milioni di contratti contro i 2,36 milioni per il Brent. Gli speculatori sembrano interessati più ai carburanti che al greggio. Al rialzo la posta nelle scommesse su rincari dei carburanti.

Fonte:Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 30)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dalla siderurgia ai componenti auto, Gualtieri al lavoro sui settori cui destinare i fondi del Green New Deal

Dall’efficientamento energetico degli edifici pubblici, a partire dalle scuole, da finanziare anche con l’emissione di green bond, a sostegno alla riconversione della componentistica auto verso la mobilità sostenibile, dal piano naziona
[leggi tutto…]

Snam perfeziona l’acquisto di Olt

Snam finalizza l’acquisizione del 49% di Olt
[leggi tutto…]

Gas Intensive, iniziativa Di Maio penalizza i consumatori

Bene l'iniziativa del ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli contro gli aumenti delle tariffe di uscita dalla rete gas della Germania
[leggi tutto…]