Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Guidi-Cañete su infrazioni e infrastrutture Gnl, a dicembre la Strategia europea
26/06/2015 - Pubblicato in news internazionali

Procedure di infrazione in corso nei settori del mercato interno dell'Energia e dell'efficienza energetica e progetti per diversificare le fonti di approvvigionamento in Europa, sono stati i due temi più significativi trattati durante l'incontro di ieri tra il ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi e il commissario europeo all'Energia e al Clima Miguel Arias Cañete. Si è anche discussa la situazione degli approvvigionamenti di gas europei, anche alla luce dei recenti annunci di nuovi progetti di importazione di gas dalla Russia. E' stata rilevata la forte importanza di uno sviluppo dell'uso del gas naturale liquefatto (GNL) nell'ambito del rafforzamento del mercato unico dell'energia. Anche su questa tematica il Commissario ha annunciato la pubblicazione di un documento per una strategia europea sul GNL. Nell'incontro Cañete ha annunciato che il piano verrà presentato a dicembre.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Cioffi (Mise) al Consiglio Ue: “Serve una carbon tax”

“Se vogliamo essere competitivi forse dovremmo ricominciare a pensare a una carbon tax che ci permetta di avere una specificità dell’Europa rispetto ad altri Paesi”.
[leggi tutto…]

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]