Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il gruppo Snam. Stagione record per gli stoccaggi gas
23/03/2018 - Pubblicato in news nazionali

L’inverno appena concluso ha segnato un nuovo record di gas erogato dagli stoccaggi italiani gestiti dal gruppo Snam, che confermano la propria importanza ai fini della sicurezza e dell’affidabilità del sistema energetico. Dall’inizio della campagna, l’1 novembre 2017, sono stati prelevati circa 10,3 miliardi di standard metri cubi (smc) di gas a fronte del massimo storico precedente di circa 9,8 miliardi di metri cubi, realizzato nell’inverno 2014-2015. Le attuali previsioni di erogazione dagli stoccaggi a conclusione della campagna, fissata per fine marzo, sono di circa 10,8 miliardi di smc, con un incremento di circa 1 miliardo rispetto al record precedente. La crescita è legata ad alcuni eventi climatici che si sono verificati durante l’inverno e al ruolo degli stoccaggi nel bilanciamento del sistema gas. L’Italia, tramite l’azienda guidata dall’amministratore delegato Marco Alverà, è leader europeo nello stoccaggio. La rilevanza dello stoccaggio all’interno del sistema gas è riconosciuta anche da un contesto regolatorio che recentemente ha ispirato anche il sistema francese.

Fonte: La Stampa – Red. (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]