Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Greggi in leggero aumento. Rallenta la domanda asiatica
08/07/2016 - Pubblicato in news internazionali

Sui circuiti elettronici internazionali i prezzi del petrolio sono leggermente aumentati mercoledì. Il rialzo è stato favorito dall'indebolimento del dollaro e dai dati dell'Api, American Petroleum Institute, sulle scorte di greggio e prodotti in Usa, gli unici al momento disponibili in quanto quelli ufficiali del Doe (Department of energy) verranno diffusi con un giorno di ritardo a causa dei festeggiamenti per l'Indipendence day. Secondo l'Api le scorte Usa di greggio sono calate nell'ultima settimana di 6,7 milioni di barili, inanellando il settimo ribasso consecutivo. Ma questi spunti rialzisti potrebbero presto essere sopraffatti da tendenze ribassiste per il mercato del petrolio. La domanda dall'Asia sta infatti calando e gli analisti temono che gli effetti destabilizzanti della Brexit arrivino fino in India.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]

Cipro, il fronte del mare. Così la corsa al gas accende incubi di guerra

Dalla scoperta del gas nel 2011 l’isola di Cipro è sempre di più il terreno di confronto tra sfidanti ben più potenti dei suoi residenti, divisi  da una linea di demarcazione da oltre cinquanta anni, turco-ciprioti e greco-
[leggi tutto…]