Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il governo studia il taglio delle detrazioni fiscali “giungla” da 300 miliardi
11/04/2016 - Pubblicato in news nazionali

In vista della prossima legge di stabilità il Governo è pronto a mettere mano alla giungla di tax expenditures. Come confermato dal Def, in ottobre la commissione nominata dal Tesoro completerà il monitoraggio e farà proposte operative. A rischio potrebbero essere detrazioni e deduzioni per circa 1 miliardo. Dovrebbe esserci anche un intervento su sconti Irpef e Iva validi per i contribuenti e per le imprese. Del tema si parla almeno dal 2011 eppure nel frattempo il numero degli “sconti” è perfino aumentato.

Fonte: La Repubblica – Roberto Petrini (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]