Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Goldman perde 85 mln nel gas
19/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

Goldman Sachs ha perso più di 100 milioni di dollari (85,1 mln euro) in una scommessa sbagliata sui prezzi del gas naturale in primavera, che ha avuto un impatto negativo sulla performance delle divisione di trading nel secondo trimestre. La banca d’affari aveva previsto che i prezzi del gas del giacimento shale Marcellus, in Ohio e in Pennsylvania, sarebbero saliti con la realizzazione di nuove condotte per trasportare quello prodotto fuori dalla regione. Invece le quotazioni sono calata sia in maggio che in giugno.

Fonte: Italia Oggi, Mercati e Finanza – Red. (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]