Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gnl Sardegna, la Giunta tra rigassificatori e stoccaggi
18/07/2015 - Pubblicato in stoccaggi

Rigassificatori nelle aree industriali di Porto Torres e Sarroch oppure mini stoccaggi che permettano di distribuire il gas nei 38 bacini previsti. Queste le due ipotesi cui sta lavorando la giunta regionale per la metanizzazione della Sardegna. A presentarle l'assessore regionale all'Industria, Maria Grazia Piras, che ha illustrato in anteprima le linee guida del nuovo piano energetico regionale al “conclave di Sanluri”, l'incontro tra giunta e maggioranza svoltosi lunedì scorso. La giunta non ha ancora sciolto la riserva tra le due soluzioni, mentre il Pd sardo ha optato con fermezza per la soluzione degli stoccaggi. E proprio una parlamentare del Pd della Sardegna, Giovanna Sanna, ha depositato presso le commissioni Finanze e Attività produttive della Camera un emendamento al ddl Concorrenza - che però è stato in seguito dichiarato inammissibile - per disciplinare l'autorizzazione e l'esercizio di depositi costieri di Gnl di capacità non superiore a 25.000 metri cubi, provvisoriamente attraverso le norme del decreto legislativo 128/06 sul Gpl, e successivamente attraverso il recepimento della direttiva 2014/94 sui carburanti alternativi, il cui termine è anticipato al 31 dicembre 2015 (attualmente è il 18 novembre 2016).

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]