Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Giacimenti: il Tar Calabria boccia un ricorso “no triv”
22/09/2016 - Pubblicato in news nazionali

Una nuova sentenza “sì triv” del Tar Calabria si aggiunge all’elenco delle circa 25 decisioni con cui in questi mesi i giudici amministrativi hanno respinto a raffica tutti i ricorsi “no triv” che intendono opporsi contro la ricerca di giacimenti nazionali di metano e petrolio nei mari italiani. In particolare, il Tar della Calabria ha bocciato l’ordinanza con cui il Comune “no triv” di Roseto Capo Spulico aveva vietato l’uso dell’airgun nel mare ionico. Il Comune voleva che venisse bocciato il via libera del Ministero dell’Ambiente che aveva permesso la ricerca di giacimenti nel mare a pochi metri dalla costa calabrese. Il Tar ha dato ragione al Ministero.

Fonte: Il Sole 24Ore – R.I.T. (pag. 16)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]