Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Germania, il dieselgate nell’urna
08/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

Dieselgate e futuro dell’automotive al centro del finale di campagna elettorale in Germania. Sotto accusa Wiel, leader della Bassa Sassonia. Nel mezzo dello scandalo sulle emissioni truccate di Volkswagen nell’ottobre 2015, Wiel inviò via mail un discorso sul dieselgate al responsabile delle relazioni istituzionali di Wolkswagen, Thomas Steg, per un parere. Wiel possiede il 20% dei diritti di voto di Wolkswagen. Il caso è esploso a sole sei settimane dal voto del 24 settembre. Bafin, l’authority della Borsa ha aperto un’inchiesta su Daimler e Volkswagen per una possibile infrazione delle regole di comunicazione al mercato in relazione al sospetto accordo di cartello.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Roberta Miraglia (pag. 6)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]