Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gela: via allo studio di fattibilità sul gas naturale liquefatto
15/09/2016 - Pubblicato in news nazionali

Fa un ulteriore passo avanti il progetto dell’Eni per la realizzazione di una base logistica di gas naturale liquefatto (Gnl) a Gela. Ieri a Roma, al Ministero per lo Sviluppo Economico, è stata firmata da Eni, Regione siciliana, Comune e dallo stesso Mise la lettera d’intenti per condurre uno studio di fattibilità del progetto. Con la firma della lettera d’intenti viene avviata una nuova fase che durerà sei measi: l’obiettivo del gruppo di lavoro composto da tutte le parti coinvolte è quello di approfondire quattro linee di studio: commerciale, tecnico-realizzativa, logistico-operativa e regolatoria-autorizzativa. La partecipazione al tavolo dei rappresentanti del Mise consentirà di monitorare il quadro regolatorio di riferimento e di individuare il percorso autorizzativo per la realizzazione del progetto che rientra nell’ottica dello sviluppo del mercato del “gas-as-a-fuel” (gas come carburante), principalmente per quanto riguarda il trasporto terrestre pesante e marittimo.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Nino Amadore (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]