Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gela: via allo studio di fattibilità sul gas naturale liquefatto
15/09/2016 - Pubblicato in news nazionali

Fa un ulteriore passo avanti il progetto dell’Eni per la realizzazione di una base logistica di gas naturale liquefatto (Gnl) a Gela. Ieri a Roma, al Ministero per lo Sviluppo Economico, è stata firmata da Eni, Regione siciliana, Comune e dallo stesso Mise la lettera d’intenti per condurre uno studio di fattibilità del progetto. Con la firma della lettera d’intenti viene avviata una nuova fase che durerà sei measi: l’obiettivo del gruppo di lavoro composto da tutte le parti coinvolte è quello di approfondire quattro linee di studio: commerciale, tecnico-realizzativa, logistico-operativa e regolatoria-autorizzativa. La partecipazione al tavolo dei rappresentanti del Mise consentirà di monitorare il quadro regolatorio di riferimento e di individuare il percorso autorizzativo per la realizzazione del progetto che rientra nell’ottica dello sviluppo del mercato del “gas-as-a-fuel” (gas come carburante), principalmente per quanto riguarda il trasporto terrestre pesante e marittimo.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Nino Amadore (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]