Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom, gli utili crollano dell’80%
31/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

Secondo trimestre molto pesante per il colosso del gas russo Gazprom, che ha visto i profitti netti calare dell’80% a 47,9 miliardi di rubli (683 milioni di euro). La flessione è dovuta principalmente all’effetto cambi, visto che in realtà le esportazioni hanno continuato a crescere, ma l’impatto delle valute è stato negativo, in particolare in relazione al debito della società denominato non in rubli (il 78% è denominato in euro e dollaro). In realtà la flessione degli utili era stata ampiamente prevista dagli addetti ai lavori, che però avevano stimato un calo più contenuto. Il risultato registrato da Gazprom è stato infatti peggiore rispetto alle attese. Il gruppo ha comunicato che le vendite di gas in Europa e nei Paesi limitrofi (i principali clienti sono Germania e Olanda) sono ammontate a 587 miliardi di rubli nel periodo (rispetto a 583 miliardi dell’anno scorso), mentre le vendite di petrolio e gas condensato sono salite da 91 a 134 miliardi di rubli.

Fonte: MF – Mattia Franzini (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]