Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom, gli utili crollano dell’80%
31/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

Secondo trimestre molto pesante per il colosso del gas russo Gazprom, che ha visto i profitti netti calare dell’80% a 47,9 miliardi di rubli (683 milioni di euro). La flessione è dovuta principalmente all’effetto cambi, visto che in realtà le esportazioni hanno continuato a crescere, ma l’impatto delle valute è stato negativo, in particolare in relazione al debito della società denominato non in rubli (il 78% è denominato in euro e dollaro). In realtà la flessione degli utili era stata ampiamente prevista dagli addetti ai lavori, che però avevano stimato un calo più contenuto. Il risultato registrato da Gazprom è stato infatti peggiore rispetto alle attese. Il gruppo ha comunicato che le vendite di gas in Europa e nei Paesi limitrofi (i principali clienti sono Germania e Olanda) sono ammontate a 587 miliardi di rubli nel periodo (rispetto a 583 miliardi dell’anno scorso), mentre le vendite di petrolio e gas condensato sono salite da 91 a 134 miliardi di rubli.

Fonte: MF – Mattia Franzini (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]