Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom-Ue verso intesa
15/10/2016 - Pubblicato in news internazionali

Finalmente si sta arrivando ad una svolta e Gazprom è prossima a raggiungere un accordo con i funzionari dell’Antitrust dell’Ue per trovare un punto di incontro circa le accuse di abuso di potere nel mercato del gas europeo che vengono fatte al colosso russo. Secondo fonti ben informate, l’accordo dovrebbe essere pronto per fine mese. Il governo russo, titolare del 50% del capitale di Gazprom, è stato coinvolto in tutte le fasi della trattativa. Un accordo che se sarà siglato permetterà a Gazprom di evitare il pagamento di sanzioni a fronte di modifiche radicali nel suo modus operandi. L’accordo dovrà comunque essere presentato ad ogni Paese coinvolto, ovvero gli otto Paesi in cui Gazprom avrebbe violato le normative dell’antitrust europeo, e si protrarrà pertanto per diversi mesi.  Già nel 2014 si parlava di un possibile avvicinamento ma poi le vicende dell’annessione della Crimea hanno determinato lo stallo dell’iniziativa.

Fonte: Italia Oggi – red. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]

Gas, l'Egitto lancia la sfida

Eni e Shell hanno affermato apertamente che l'Egitto è l'opzione più economica per portare sul mercato le gigantesche riserve di gas del Mediterraneo orientale, un'opzione preferibile al progetto di maxigasdotto Cipro-Grecia E
[leggi tutto…]

Eni avanza ancora nel gas libico

La spagnola Repsol è stata costretta a dichiarare lo stato di forza maggiore per il suo giacimento di Sharara.
[leggi tutto…]