Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom chiede i danni a Saipem: 541 milioni
08/04/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gazprom contrattacca e incastra Saipem. La controllata russa South Stream Trasport Bv non ha aspettato l’esito dell’arbitrato con Saipem per il contratto annullato sulla costruzione del gasdotto nel Mar Nero, ma ha presentato un controricorso chiedendo 541 milioni di euro alla società italiana. Saipem per gli stessi lavori annullati ha chiesto un risarcimento compreso tra 760 e 679 milioni. La Gazprom a novembre aveva svalutato il contratto relativo a South Stream per 800 milioni.

Fonte: La Repubblica – Red. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Cioffi (Mise) al Consiglio Ue: “Serve una carbon tax”

“Se vogliamo essere competitivi forse dovremmo ricominciare a pensare a una carbon tax che ci permetta di avere una specificità dell’Europa rispetto ad altri Paesi”.
[leggi tutto…]

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]