Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom chiede i danni a Saipem: 541 milioni
08/04/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gazprom contrattacca e incastra Saipem. La controllata russa South Stream Trasport Bv non ha aspettato l’esito dell’arbitrato con Saipem per il contratto annullato sulla costruzione del gasdotto nel Mar Nero, ma ha presentato un controricorso chiedendo 541 milioni di euro alla società italiana. Saipem per gli stessi lavori annullati ha chiesto un risarcimento compreso tra 760 e 679 milioni. La Gazprom a novembre aveva svalutato il contratto relativo a South Stream per 800 milioni.

Fonte: La Repubblica – Red. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]