Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gasdotti Ue, da novembre capacità NET4GAS su Prisma
23/10/2015 - Pubblicato in aspetti tecnici,news internazionali

Il gestore della rete di trasporto gas della Repubblica Ceca NET4GAS inizierà dal 1 novembre a commercializzare capacità sulla piattaforma europea Prisma ai punti di interconnessione Brandov–Stegal, Hora Svaté Kateriny-Olbernhau, Hora Svaté Kateriny-Sayda e Brandov – OPAL alla frontiere Nord con la Germania, al punto di interconnessione Waidhaus alla frontiera Ovest con la Germania e a quello di Lanžhot alla frontiera con la Slovacchia. La piattaforma Prisma consente oggi l'allocazione congiunta della capacità di trasporto di 35 operatori di rete europei. La rete di NET4GAS si estende oggi per icrca 3.800 km e trasporta circa 45 miliardi di mc di gas all'anno di cui il 15-20% per il consumo interno del Paese. La rete ceca collega la Germania con lo hub austriaco di Baumgarten, al confine con la Slovacchia, dove transita gran parte del gas russo diretto in Europa. Dalla Repubblica Ceca e da qui in Slovacchia transita inoltre una quota rilevante dei volumi forniti in reverse flow dall'Europa all'Ucraina negli ultimi anni.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, prezzi in altalena e consumi in calo nelle grandi economie

Il petrolio è ancora al centro di attenzione sui mercati
[leggi tutto…]

Fregate di Roma e Parigi per difendere il gas dalle mire di Erdogan

E’ ormai al limite la situazione nel mediterraneo orientale per il controllo del gas a Cipro Turchia. Grecia, Francia e Italia stanno schierando fregate e mezzi militari.
[leggi tutto…]

Snam raddoppia la sfida all’idrogeno

Snam entro fine anno porterà dal 5 al 10% il mix di idrogeno immesso nella sua rete di trasmissione
[leggi tutto…]