Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gasdotti Ue, da novembre capacità NET4GAS su Prisma
23/10/2015 - Pubblicato in aspetti tecnici,news internazionali

Il gestore della rete di trasporto gas della Repubblica Ceca NET4GAS inizierà dal 1 novembre a commercializzare capacità sulla piattaforma europea Prisma ai punti di interconnessione Brandov–Stegal, Hora Svaté Kateriny-Olbernhau, Hora Svaté Kateriny-Sayda e Brandov – OPAL alla frontiere Nord con la Germania, al punto di interconnessione Waidhaus alla frontiera Ovest con la Germania e a quello di Lanžhot alla frontiera con la Slovacchia. La piattaforma Prisma consente oggi l'allocazione congiunta della capacità di trasporto di 35 operatori di rete europei. La rete di NET4GAS si estende oggi per icrca 3.800 km e trasporta circa 45 miliardi di mc di gas all'anno di cui il 15-20% per il consumo interno del Paese. La rete ceca collega la Germania con lo hub austriaco di Baumgarten, al confine con la Slovacchia, dove transita gran parte del gas russo diretto in Europa. Dalla Repubblica Ceca e da qui in Slovacchia transita inoltre una quota rilevante dei volumi forniti in reverse flow dall'Europa all'Ucraina negli ultimi anni.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]