Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gasdotti, parte gara da 2,4 mld € per EastMed
05/05/2020 - Pubblicato in news internazionali

Dopo la decisione di accelerare lo sviluppo del progetto EastMed presa alla fine dell’anno scorso, Igi Poseidon ha lanciato la gara da 2,4 miliardi di euro per l’Epci della condotta di 1.470 km che collegherà all’Europa i giacimenti di gas del Mediterraneo orientale. Un bando pubblicato dalla joint-venture tra Edison e Depa sulla Gazzetta Ufficiale Ue informa che la gara riguarda l’Engineering, procurement, installation e pre-commissioning della prima fase della sezione offshore dell’EastMed, che avrà una capacità di 10 mld mc all’anno. La progettazione dovrà però considerare anche un possibile aumento della capacità fino a 20 mld mc/a in una seconda fase. 

Fonte: Quotidiano Energia

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]

Tariffe trasporto gas, Acer valuta un tetto ai moltiplicatori

L'Acer ha avviato una consultazione sulla revisione dei criteri di formazione delle tariffe del gas per la capacità a breve termine
[leggi tutto…]