Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il gas spinge i conti Hera: utile in crescita a 194 milioni
23/03/2016 - Pubblicato in news nazionali

L'esercizio 2015 di Hera si è chiuso con un utile netto in aumento del 4,3% a 194,4 milioni. La multiutility emiliano-romagnola, il cui cda ha proposto la distribuzione di un dividendo di 9 centesimi per azione, ha registrato ricavi pari a 4,48 miliardi, in crescita del 7,1%. Il margine operativo lordo si è attestato a 884,4 milioni, in rialzo dell’1,9% rispetto al 2014, mentre gli investimenti del gruppo sono ammontati a 332,7 milioni. In particolare bisogna segnalare che il margine operativo lordo dell’area gas (che comprende i servizi di distribuzione e vendita di metano, il teleriscaldamento e la gestione di calore) è cresciuto molto più degli altri segmenti segnando un incremento del 7,2% a 295,8 milioni, spinto dalla crescita nei volumi di gas metano venduti ai clienti finali, dal clima più rigido del 2015, dall’aumento dei volumi di trading.

Fonte: MF – Luciano Mondellini (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rivede lo scenario e annuncia rettifiche per 3,5 miliardi

Eni conferma la propria strategia di decarbonizzazione al 2050, ma dopo l’aggiornamento di fine marzo, rivede ulteriormente le proprie stime alla luce dell’emergenza coronavirus
[leggi tutto…]

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]