Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, anche i sauditi puntano sullo shale
01/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Saudi Aramco, il colosso petrolifero di Riad, è pronto a entrare nel settore dello shale gas dopo aver effettuato negli scorsi cinque anni test con esito positivo sul proprio territorio. Lo ha spiegato il presidente della divisione upstream del gruppo, Mohammed al Qahtani, durante l'Ons 2016 Energy Conference in corso in Norvegia. “Stiamo identificando enormi depositi nelle aree settentrionali del regno, dove il centro della domanda è molto isolato dalla rete del gas” ha affermato Qahtani, ma il petrolio resterà comunque il fulcro dell'economia saudita ancora a lungo, ha sottolineato il manager.

Fonte. Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]