Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas dalla Russia Naftogaz si rivolge a Bruxelles e rilancia l’allarme sull’Ucraina
18/12/2016 - Pubblicato in news internazionali

Al fine di prevenire la possibile crisi, Naftogaz si è rivolta alla Commissione Ue chiedendo di inviare con urgenza una missione di monitoraggio presso i punti di entrata ed uscita del gas russo attraverso il sistema ucraino di trasporto del gas (Gts) per avere un monitoraggio indipendente. E’ quanto ha riportato il sito dell’agenzia Unian.

Fonte: Corriere della Sera – red. (pag. 33)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, accordo con Rina sull'idrogeno

Snam e Rina, primario player globale attivo nel campo dei servizi di testing, ispezione, certificazione e consulenza ingegneristica, hanno sottoscritto un memorandum of understanding per avviare una collaborazione nel settore dell'idrogeno
[leggi tutto…]

Intervista a Fatih Birol: "Petrolio, giusto riunire il G20, se crolla il settore per danni per tutti"

Produttori e consumatori di petrolio allo stesso tavolo per evitare “nell’interesse di tutti il tracolo del settore”
[leggi tutto…]

Gazprom, in gennaio-febbraio export gas -24,6%

Nei primi due mesi del 2020 il colosso russo di Stato Gazprom, monopolista delle esportazioni di gas russo via tubo, ha registrato una flessione su anno dell'export del 24,6%
[leggi tutto…]