Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas da primato per Techint
08/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il più grande rigassificatore d’Europa porta la firma italiana: realizzato a Dunkerque da Techint Engineering&Construction per conto di un consorzio formato da Edf, Fluxys e Total, accoglierà la prima nave di gas liquefatto proprio oggi. La fase commerciale di trasmissione del gas sarà gradualmente avviata a settembre: l’impianto, del valore di circa un miliardo di euro, ha una capacità di 13 miliardi di mc all’anno, e servirà i mercati di Francia e Germania. In Italia la società ha recentemente raggiunto un accordo quadro con Eni: “forniremo il nostro supporto a diversi progetti nel mondo – afferma Videla, ad per l’area Emea – è un’ottima occasione per valorizzare le nostre competenze”.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Matteo Meneghello (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Elettricità e gas, i numeri UE sul primo trimestre

La combinazione delle misure di confinamento per la pandemia e di condizioni meteorologiche insolitamente buone ha determinato un'estrema volatilità nel primo trimestre 2020 sui mercati europei dell'energia
[leggi tutto…]

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]