Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria
19/07/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di entrata di Mazara del Vallo sia andata deserta. Da qui la necessità di tenere una seconda sessione a settembre, prospettata da Snam già il 29 giugno tramite una consultazione conclusasi il 5 luglio. Ora, con delibera 308/2019, l’Arera ha dato il via libera, considerando che una seconda procedura “non rappresenti un ostacolo alla concorrenza, ma, al contrario, favorisca condizioni di economicità per le forniture di gas”. E tenuto conto che l’importazione di gas dall’Algeria “rappresenta la seconda fonte di approvvigionamento per l’Italia” (nel 2018 ha pesato per il 26,5% sul totale).

Fonte: Quotidiano Energia

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]