Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas Natural, per gli asset italiani gara a due tra Edison ed Engie Italia
22/09/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Stretta finale per l’asta sugli asset italiani di Gas Natural con la scadenza per la presentazione delle offerte che è slittata a lunedì prossimo. Negli ultimi giorni è venuta meno la candidatura del fondo cinese Shangai DaZhong, che era stato accreditato di una possibile offerta per l’intero pacchetto. Al momento, salvo colpi di scena dell’ultima ora, sembra ormai prendere corpo l’ipotesi di uno spezzatino con due potenziali acquirenti: uno per il quasi mezzo milioni di clienti elettricità e gas (sia retail sia industriali) e un altro compratore per la distribuzione gas con circa 7300 km di rete, su cui la gara sembra ristretta tra Italgas e 2i Rete Gas. Anche sui clienti non sembrano esserci in vista grandi sorprese. Sul mercato ci si attende un testa a testa tra Edison e Engie Italia con offerte tra 200 e 250 milioni di euro. Difficile che altri acquirente possano insidiarli. Come potenziale outsider, negli ultimi giorni, è emerso il tandem Spiegas-Canarbino, due aziende italiane attive nel trading e nella vendita retail di energia elettrica e gas per complessivi 2 miliardi di fatturato dietro alle quali c’è un socio forte tedesco, la EnBw.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati – Chiero Condina (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]

Cipro, il fronte del mare. Così la corsa al gas accende incubi di guerra

Dalla scoperta del gas nel 2011 l’isola di Cipro è sempre di più il terreno di confronto tra sfidanti ben più potenti dei suoi residenti, divisi  da una linea di demarcazione da oltre cinquanta anni, turco-ciprioti e greco-
[leggi tutto…]