Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, per Groningen possibile nuovo taglio produzione a 24 mld mc
23/06/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il ministro olandese dell'Economia prenderà venerdì la decisione preliminare sul tetto produttivo annuale per il maxigiacimento di gas di Groningen, ridotto progressivamente negli ultimi anni per limitare gli effetti sismici dell'estrazione. Lo riferiscono i media locali che anticipano anche un'ulteriore riduzione del cap da 27 a 24 mld mc per l'anno 2016-17. L'Autorità olandese delle miniere ha consigliato infatti al governo di abbassare la produzione a 24 mld mc per mitigare il rischio di terremoti che negli anni scorsi hanno danneggiato alcune abitazioni, secondo un documento confidenziale citato dal quotidiano olandese De Telegraaf. La NAM, che opera il giacimenti di Groningen, aveva proposto di mantenere il tetto a 27 ma l'Autorità mineraria ha giudicato la proposta "poco saggia", sostenendo che è meglio ridurre a 24 mld mc per poi eventualmente valutare di aumentare di nuovo la quota quando sarà sicuro.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]

Cipro, il fronte del mare. Così la corsa al gas accende incubi di guerra

Dalla scoperta del gas nel 2011 l’isola di Cipro è sempre di più il terreno di confronto tra sfidanti ben più potenti dei suoi residenti, divisi  da una linea di demarcazione da oltre cinquanta anni, turco-ciprioti e greco-
[leggi tutto…]