Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, Europe Energy entra in Cegh
09/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il trader di energia Europe Energy è dal 1 settembre 2016 ufficialmente un membro della Central European Gas Hub (Cegh), hub gas austriaco punto di riferimento per le forniture provenienti dalla Russia. Sono attualmente solo 6 le aziende italiane titolari di un proprio gruppo di bilanciamento e autorizzate a operare su segmenti spot e future che hanno le autorizzazioni come Future e Spot trader: oltre Europe Energy si tratta di Edison, Enel, Enoi, Hera e Repower. Europe Energy, oltre che sul CEGH, è anche attiva sul PSV, TTF e NCG, ossia tutti i principali HUB fisici del gas in Europa, confermandosi come uno degli operatori del gas maggiormente operativi a livello Europeo.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]