Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, Confindustria partecipa a consultazione Francia: "no a sovranismo tariffario"
02/05/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Accanto al caso della Germania, i cui annunciati aumenti delle tariffe di trasporto gas si ripercuoteranno negativamente sui prezzi italiani, un analogo problema si pone con la Francia, anch'essa corridoio di collegamento tra Italia e i mercati del Nord Europa. E Confindustria ha deciso di partecipare alla consultazione sulle tariffe di trasporto gas avviata in marzo dal regolatore francese per rappresentare il punto di vista italiano "con spirito costruttivo" e per opporre al "sovranismo tariffario" un approccio coordinato a livello Ue. Giuseppe Pasini, presidente del comitato Energia di Confindustria ha commentato: “Abbiamo sempre sostenuto il processo di liberalizzazione del mercato europeo del gas naturale e riteniamo che un mercato europeo integrato sia il presupposto per garantire sicurezza e competitività ai cittadini dell'Unione”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

I prezzi della CO2 alle stelle: pericoli per famiglie e imprese

Il mercato europeo dell’energia elettrica oggi è caratterizzato da un tale squilibrio da rendere inevitabile un amaro rincaro della bolletta.
[leggi tutto…]

Stoccaggi gas, prelievi record in Europa

Nell’inverno 2020-2021 raggiunta quota 720 TWh
[leggi tutto…]

Snam & C, i primi utili dal Tap

Dall’inizio dell’anno il gasdotto Tap ha già trasportato oltre 1,3 miliardi di metri cubi di gas. Ma ancora prima, nel corso del 2020, ha iniziato anche a far affluire i primi utili nelle casse degli azionisti del consorzio Tap Ag
[leggi tutto…]