Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, Confindustria partecipa a consultazione Francia: "no a sovranismo tariffario"
02/05/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Accanto al caso della Germania, i cui annunciati aumenti delle tariffe di trasporto gas si ripercuoteranno negativamente sui prezzi italiani, un analogo problema si pone con la Francia, anch'essa corridoio di collegamento tra Italia e i mercati del Nord Europa. E Confindustria ha deciso di partecipare alla consultazione sulle tariffe di trasporto gas avviata in marzo dal regolatore francese per rappresentare il punto di vista italiano "con spirito costruttivo" e per opporre al "sovranismo tariffario" un approccio coordinato a livello Ue. Giuseppe Pasini, presidente del comitato Energia di Confindustria ha commentato: “Abbiamo sempre sostenuto il processo di liberalizzazione del mercato europeo del gas naturale e riteniamo che un mercato europeo integrato sia il presupposto per garantire sicurezza e competitività ai cittadini dell'Unione”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]