Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, Bellanova: troppo rigida proposta Ue su sicurezza
22/06/2016 - Pubblicato in news nazionali

“L'approccio adottato dalla Commissione nella sua proposta è troppo rigido e difficilmente applicabile”. Lo ha detto il vice ministro allo Sviluppo economico, Teresa Bellanova, sulla proposta di nuovo regolamento Ue sulla sicurezza dell'approvvigionamento di gas naturale, in commissione Attività produttive alla Camera. “Il nostro Paese - ha sottolineato - ha un sistema gas e piani di emergenza particolarmente efficiente” e insieme ad Austria, Francia, Belgio e Germania, l'Italia ha messo a punto una serie di controproposte. In particolare, invece del taglio della domanda da far scattare in casi di emergenza vengono suggerite misure di incremento dell'offerta e l'utilizzo condiviso degli stoccaggi di mercato e di quelli strategici. “

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]

UE, due bandi per progetti d’interesse comune

La Commissione europea ha aperto due call for applications per progetti nell'ambito delle reti intelligenti (“smart grids”) e delle reti per il trasporto della CO2 da far rientrare nel quinto elenco di progetti d'interesse comune &nd
[leggi tutto…]

Gas, scatta la maxi speculazione. In Europa volatilità da Bitcoin

Gas come il Bitcoin, condizioni senza precedenti quelle in cui è precipitato il mercato, con i vertiginosi rincari del Gnl in Asia che hanno innescato un’ estrema volatilità sugli hub europei
[leggi tutto…]