Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, Bellanova: troppo rigida proposta Ue su sicurezza
22/06/2016 - Pubblicato in news nazionali

“L'approccio adottato dalla Commissione nella sua proposta è troppo rigido e difficilmente applicabile”. Lo ha detto il vice ministro allo Sviluppo economico, Teresa Bellanova, sulla proposta di nuovo regolamento Ue sulla sicurezza dell'approvvigionamento di gas naturale, in commissione Attività produttive alla Camera. “Il nostro Paese - ha sottolineato - ha un sistema gas e piani di emergenza particolarmente efficiente” e insieme ad Austria, Francia, Belgio e Germania, l'Italia ha messo a punto una serie di controproposte. In particolare, invece del taglio della domanda da far scattare in casi di emergenza vengono suggerite misure di incremento dell'offerta e l'utilizzo condiviso degli stoccaggi di mercato e di quelli strategici. “

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]