Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gare del gas, maxi-rinvio con addio alle sanzioni
09/02/2016 - Pubblicato in news nazionali

Nella  legge di conversione del Milleproroghe che ha iniziato ieri l’iter nell’Aula della Camera e che per oggi attende la probabile questione di fiducia da parte del Governo, arriva anche il rinvio lungo dei termini per le gare del gas, accompagnato dalla cancellazione delle sanzioni a carico degli enti locali ritardatari. Il tentativo è quello di dare stabilità a un sistema che in questi anni ha prodotto più battaglie legali e modifiche normative che liberalizzazioni vere e proprie. Viene cancellata la sanzione finanziaria (20%) del canone), e si prevede che la Regione, scaduti i termini, conceda altri sei mesi prima del commissariamento.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Norme e tributi – Gianni Trovati (pag. 42)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]