Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gare gas, governo "valuta" gratuità delle ricongiunzioni previdenziali
24/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il governo sta valutando la possibilità di rendere gratuita la ricongiunzione dei contributi versati alle gestioni previdenziali dei dipendenti pubblici per i lavoratori della distribuzione gas che passano a un gestore privato in esito alle gare per l'affidamento. Lo ha dichiarato il 19 maggio la sottosegretaria al Lavoro Franca Biondelli, rispondendo nell'XI commissione Affari sociali della Camera a un'interrogazione del deputato PD, Mauro Guerra, sul caso di 34 di lavoratori della Acsm Agam e della controllata Aarga, che dopo l'affidamento della concessione della città di Como a 2i Rete Gas (F2i) si trovano a dover affrontare spese di ricongiunzione di 70-80mila euro per passare da Inpdap (previdenza pubblica amministrazione) all'ente del settore privato.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]

Gas, l'Egitto lancia la sfida

Eni e Shell hanno affermato apertamente che l'Egitto è l'opzione più economica per portare sul mercato le gigantesche riserve di gas del Mediterraneo orientale, un'opzione preferibile al progetto di maxigasdotto Cipro-Grecia E
[leggi tutto…]

Eni avanza ancora nel gas libico

La spagnola Repsol è stata costretta a dichiarare lo stato di forza maggiore per il suo giacimento di Sharara.
[leggi tutto…]