Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gare gas, l'equilibrio che scontenta tutti
16/02/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Una prospettiva che suscita infatti pudore e timore tra gli operatori, considerato anche che significherebbe riaprire il vaso di Pandora dell'iter parlamentare. Tuttavia, secondo Alfredo Macchiati, esperto del settore, già d.g. della Cassa Conguaglio per il Settore Elettrico e oggi consulente, il delicato equilibrio di compromesso raggiunto in questi anni in certa misura scontenta tutti, alimentando il contenzioso. Se, come pare probabile, l'assetto attuale resterà immutato, l'obiettivo della certezza degli affidamenti è destinato a slittare in avanti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]

Tariffe trasporto gas, Acer valuta un tetto ai moltiplicatori

L'Acer ha avviato una consultazione sulla revisione dei criteri di formazione delle tariffe del gas per la capacità a breve termine
[leggi tutto…]