Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il fuoco fatuo dei rialzi petroliferi
18/07/2016 - Pubblicato in news internazionali,stoccaggi

Con l’estate potrebbero aumentare le richieste di greggio, un rialzo che può spingere il petrolio a quota 60$ al barile. Ma si sa, l’estate è la stagione degli alti consumi, in cui i trasporti mondiali raggiungono il picco. Ed infatti, molti osservatori, sono scettici sul fatto che l’eccesso di offerta si stia effettivamente riassorbendo. Con l’arrivo dell’inverno i consumi caleranno, oltre al fatto che, gli investimenti avviati anni fa per lo sviluppo di una nuova capacità produttiva, stanno arrivando ora sul mercato, incrementando ulteriormente l’offerta di greggio. La lista dei Paesi in crescita produttiva rimane preponderante.

Fonte: La Repubblica Affari & Finanza – Leonardo Maugeri (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rissa sulle riserve di gas a Cipro

Al largo di Cipro la tensione è alta. Il dipartimento di Stato Usa segue da vicino l’evolversi della situazione e ha già inviato dei rinforzi nella zona.
[leggi tutto…]

Trading gas in aumento al Psv

Trading di gas in aumento a maggio al Punto di scambio virtuale (Psv), seppure nell’ambito del consueto ripiego primaverile delle contrattazioni.
[leggi tutto…]

Pniec, ecco le raccomandazioni della Ue

Phase-out carbone, ruolo gas, sviluppo rinnovabili, impatto del capacity market sui prezzi, sussidi ai fossili, efficienza, sicurezza, povertà energetica, finanziamenti alla ricerca.
[leggi tutto…]