Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Fronte Opec più compatto in vista di Algeri
27/08/2016 - Pubblicato in news internazionali

Sembra compattarsi il fronte dei Paesi esportatori membri dell’Opec in vista dell’incontro di Algeri di fine settembre. L’Iran ha confermato la propria presenza all’incontro informale al quale prenderanno parte anche i paesi produttori di petrolio non membri del cartello. Al momento, riferisce la rete Press TV, le proposte che saranno esposte al vertice sono due: la prima, di cui non si conoscono i particolari sarà quella dell’Arabia Saudita; la seconda, quella di congelare ai livelli attuali l’attuale produzione mondiale.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati – red. (pag.21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ceer-Acer, le raccomandazioni per la nuova legislazione gas

Aggiornare la legislazione e la regolazione comunitaria sul gas per facilitare la decarbonizzazione del settore energetico, promuovere un mercato interno dell’energia competitivo e massimizzare le opportunità del sector coupling
[leggi tutto…]

Green new deal, la Speranza per il futuro

La Banca europea per gli investimenti ha approvato la nuova politica per l’energia.
[leggi tutto…]

Primato mondiale per petrolio e gas

Gli Stati Uniti sono diventati il più grande produttore di petrolio al mondo, oltre che di gas naturale
[leggi tutto…]