Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Fronte Opec più compatto in vista di Algeri
27/08/2016 - Pubblicato in news internazionali

Sembra compattarsi il fronte dei Paesi esportatori membri dell’Opec in vista dell’incontro di Algeri di fine settembre. L’Iran ha confermato la propria presenza all’incontro informale al quale prenderanno parte anche i paesi produttori di petrolio non membri del cartello. Al momento, riferisce la rete Press TV, le proposte che saranno esposte al vertice sono due: la prima, di cui non si conoscono i particolari sarà quella dell’Arabia Saudita; la seconda, quella di congelare ai livelli attuali l’attuale produzione mondiale.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati – red. (pag.21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]