Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Francia, “stop a nuovi permessi upstream”
24/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

Il ministro francese della Transizione ecologica e solidale Hulot ha dichiarato che: “non ci saranno nuove autorizzazioni per le prospezioni di petrolio e gas, voteremo una legge in autunno”. Il ministro ha dato l'annuncio parlando questa mattina alla trasmissione radiofonica Bourdin Direct ed ha inoltre annunciato che la fiscalità sul diesel “sarà adeguata a quella sulla benzina”, un adeguamento che “sarà a somma zero per gli utenti”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tremila metri sotto i mari in cerca di petrolio

L’azienda petrolifera francese Total inizierà entro la fine del mese di gennaio la perforazione del più profondo pozzo di greggio al mondo sotto il livello del mare
[leggi tutto…]

Il gas, economico e green, affossa il carbone

In nome dell’ambiente, ma anche dell’economia. Il ruolo del carbone nella generazione elettrica sta tramontando a una velocità senza precedenti in Europa
[leggi tutto…]

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]