Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Francia, “stop a nuovi permessi upstream”
24/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

Il ministro francese della Transizione ecologica e solidale Hulot ha dichiarato che: “non ci saranno nuove autorizzazioni per le prospezioni di petrolio e gas, voteremo una legge in autunno”. Il ministro ha dato l'annuncio parlando questa mattina alla trasmissione radiofonica Bourdin Direct ed ha inoltre annunciato che la fiscalità sul diesel “sarà adeguata a quella sulla benzina”, un adeguamento che “sarà a somma zero per gli utenti”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]