Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa «Europa più integrata contro i protezionismi»
22/10/2017 - Pubblicato in news internazionali

Un’industria competitiva, in Italia e in Europa. Per «creare un grande paese di cui ci sentiamo corresponsabili». E per «contrastare le misure protezionistiche» che stanno emergendo a livello internazionale. Vincenzo Boccia guarda dentro e fuori i confini del paese, con un filo rosso che unisce l’Italia all’Europa e al Mediterraneo e che passa per la questione industriale. «È con l’integrazione europea che possiamo rispondere alla grande questione industriale che stanno ponendo Cina e Usa. Non dobbiamo difendere le posizioni con nazionalismi europei, ma costruire sponde». È con «first Europa» che, per il presidente di Confindustria, si risponde al «first Usa» di Donald Trump. Una partita che va giocata anche in Italia, «non periferia d’Europa ma centrale tra Europa e Mediterraneo».

Fonte: Il Sole 24 Ore – Nicoletta Picchio (pag. 3)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]

Il crac dello shale oil minaccia il mercato corporate mondiale

E’ nelle pianure del Texas la miccia che potrebbe far esplodere la bomba del debito corporate
[leggi tutto…]