Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eurogas, domanda Ue torna a crescere dopo 4 anni
23/10/2015 - Pubblicato in news internazionali

L'associazione delle grandi imprese europee del gas Eurogas prevede che nel 2015 la domanda dell'Unione Europea a 28 più la Svizzera chiuderà in aumento del 7% intorno ai 441 miliardi di mc, dopo quattro anni consecutivi di declino. L'incremento sarà trainato soprattutto da fattori meteo ma anche al minor apporto della produzione idroelettrica. La previsione si basa sui dati preconsuntivi del primo semestre dell'anno, che evidenziano un incremento del 9%, e su una previsione di un +5% nel secondo semestre.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]