Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Esso, via libera Antitrust a Petrolifera Adriatica per l'acquisto di 135 impianti
31/01/2017 - Pubblicato in news nazionali

Con delibera n. 26332 l'Autorità Antitrust ha deciso di non avviare l'istruttoria, di cui all'articolo 16, comma 4, della legge n. 287/90, sulla acquisizione da parte di Petrolifera Adriatica (controllata al 50% da Goldengas e Brixia Finanziaria) del ramo di azienda di Esso, consistente in 135 impianti di distribuzione di carburanti e commercializzazione di lubrificanti situati in Toscana nelle province di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Prato, Pistoia e Siena. È quanto riporta il Bollettino n. 3 del 30 gennaio. L'operazione in esame non comporta la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante nei mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza. In ciascuna delle province considerate, a seguito dell'operazione, Esso e Goldengas (né Petrolifera Adriatica né Brixia detengono alcun impianto) arriverebbero a detenere congiuntamente una quota di mercato in ogni caso ben inferiore al 20%, con l'eccezione delle province di Arezzo e Grosseto nelle quali la quota di mercato congiunta calcolata in base ai volumi erogati supera il 25%.

Fonte:Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’Asia è senza gas l’Europa si salva l’Italia ringrazia il Tap

Non c’è mica stato solo il Covid: a luglio ondata di caldo in Asia che fa crescere la domanda di energia per il condizionamento; a settembre un uragano in Camerun, uno dei maggiori produttori di gas, rallenta la produzione di Gnl che alimenta
[leggi tutto…]

Kerry: <<Europa e Usa insieme su Green deal e lotta al virus>>

Le due grandi sfide della green economy e della pandemia richiedono una risposta congiunta di Europa e Stati Uniti. Ora, con Biden alla Casa Bianca, tutto sarà più facile ma solo se si seguirà la strada della democrazia e della difesa
[leggi tutto…]

Petrolio, con Biden lo shale perde anche l’appoggio politico

Indifferente al cambio della guardia alla Casa Bianca, il petrolio continuala sua avanzata sui mercati finanziari, dove si mantiene ai massimi da quasi un anno, vicino a 57 dollari nel caso del Brent, e intorno a 54 nel caso del Wti.
[leggi tutto…]