Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Esperti al lavoro sulle prospettive di Snam e Italgas
13/10/2016 - Pubblicato in news nazionali

Secondo Banca Imi c’è potenziale di crescita per il titolo Snam in vista dello spin-off della controllata Italgas. Gli analisti apprezzano l’operazione di de-merger delle attività di distribuzione del gas perché ritengono che possa sbloccare risorse aggiuntive, per finanziare un’ulteriore crescita per entrambe le utility grazie alla riallocazione del debito di Italgas, consentendo al tempo stesso la remunerazione degli azionisti. Gli esperti del settore ritengono anche che le gare gas sono un’opportunità unica per Italgas, prossima allo scorporo dalla società guidata dall’ad. Marco Alverà, per poter crescere nella distribuzione, ma il timinig delle gare rimane però incerto a causa dei ricorsi. Equita ipotizza acquisizioni per 1 miliardo di euro entro il 2021 rispetto all’obiettivo della società di 1-1,5 miliardi nel medio termine e 2 miliardi di capex entro il 2020.

Fonte: MF – red. (pag. 16)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]