Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici
16/02/2019 - Pubblicato in news internazionali

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima). In un’intervista al Sole 24 Ore, Descalzi dichiara che è stato raddoppiato l’utile operativo rettificato (da 5,8 miliardi del 2017 a 11,2 miliardi +94%) e l’utile netto rettificato (+93%). Un traguardo consentito grazie all’ottimo funzionamento della macchina operativa e con uno scenario prezzi ancora difficile. Il ceo ha inoltre commentato l’assegnazione, annunciata venerdì 15 febbraio, di due nuovi blocchi esplorativi nell’onshore dell’Egitto che faranno crescere ulteriormente le attività di Eni nel paese.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati  – Celestina Dominelli (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]

Cipro, il fronte del mare. Così la corsa al gas accende incubi di guerra

Dalla scoperta del gas nel 2011 l’isola di Cipro è sempre di più il terreno di confronto tra sfidanti ben più potenti dei suoi residenti, divisi  da una linea di demarcazione da oltre cinquanta anni, turco-ciprioti e greco-
[leggi tutto…]