Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni con Samsung in Mozambico
22/07/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Mentre Eni e i suoi partner si preparano ad approvare entro dicembre l’investimento per Coral, il primo giacimento supergiant del Mozambico, altri gruppi industriali scaldano i motori per partecipare alle operazioni. Samsung Heavy Industries infatti ha annunciato di aspettarsi entro l’anno l’assegnazione del contratto per realizzare la piattaforma galleggiante per il trattamento del gas naturale. I giacimenti operati da Eni nell’area 4 del bacino di Rovuma continuano ad attirare l’attenzione del mercato anche per il valore elevato dei contratti collaterali. Proprio per questo il gruppo guidato da Claudio Descalzi vorrebbe chiudere a breve la cessione di un’altra quota dei giacimenti, così da abbassare il livello degli investimenti a suo carico e realizzare anche una contropartita cash. Intanto Eni si prepara a una nuova tornata di gare per ulteriori concessioni a Cipro. Indiscrezioni danno quattro oil company in corsa per aggiudicarsi i nuovi blocchi nelle aree 6,8 e 10.  

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]