Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa “Eni rispetta le prescrizioni”
19/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Ispezione straordinaria di Ispra, Arpab Basilicata e Cnr, ieri, nel Centro Olio Val d'Agri di Viggiano per verificare le azioni Eni per far fronte alla situazione di emergenza creatasi in seguito alla perdita di idrocarburi da uno dei serbatoi di stoccaggio dell’impianto, che ha portato allo stop, oltre un mese fa (15 aprile), da parte della Regione Basilicata. «L'ispezione è stata condotta, ma al momento non ci sono notizie o elementi di aggiornamento rispetto a quelli già noti prima – ha riferito l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale –. Occorreranno i tempi richiesti per effettuare valutazioni che rispecchino con rigore tecnico e scientifico l'effettiva situazione». L'intervento, infatti, era stato deciso a seguito di una prima riunione, il 4 maggio, del tavolo tecnico istituito sul Cova, presso il Ministero dell'Ambiente. Entro la fine di maggio, è previsto un secondo incontro, in cui saranno resi noti i risultati dei controlli effettuati.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Luigia Ierace (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]