Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni. Ricerca e investimenti per abbattere le emissioni
27/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

La lotta ai cambiamenti climatici richiede il coinvolgimento delle imprese, delle istituzioni e dei cittadini. Eni si è impegnata a giocare tutte le sue carte di industria oil&gas per ricoprire un ruolo nella sfida di contenere la crescita della temperatura globale nel corso di questo secolo al di sotto dei 2 gradi Celsius. La strategia di Descalzi posa su tre pilastri: l’impegno di Eni a ridurre le proprie emissioni climalteranti attraverso il miglioramento dell’efficienza energetica, l’azzeramento del routine flaring e delle emissioni fuggitive. Il secondo pilastro è la valorizzazione del gas naturale nella fase di trazione verso le rinnovabili. Il terzo cardine è l’attività di ricerca e sviluppo nell’ambito dell tecnologie per la produzione di energie rinnovabili.

Fonte: Il Giornale – Riccardo Cervelli (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]

“Il governo riapra il tavolo con le imprese per l’energia”

Noi imprenditori non siamo contro la decarbonizzazione. Anche le aziende energivore pensano che la sfida della transizione ambientale possa essere un’opportunità di crescita, ma vogliamo poter competere alla pari con gli altri Paes
[leggi tutto…]

La trazione al gas delle aziende energivore necessita d’incentivi

Il gruppo tecnico energia di Confindustria si prepara a riaprire il tavolo di confronto con il Governo. L’obiettivo è di trovare un confronto con il Ministro dello sviluppo economico Patuanelli già entro la fine dell’anno
[leggi tutto…]