Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni rafforza partnership con Sonatrach in Algeria
19/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni e Sonatrach rafforzano la cooperazione sul gas in Algeria. È stato firmato un accordo che rappresenta un ulteriore passo in avanti per il rafforzamento della partnership nel bacino del Berkine, con l’obiettivo di realizzare un gas hub nell’area attraverso una sinergia con gli asset esistenti di Brn (blocco 403) e Mle (blocco 405b). Una linea di 180 chilometri collegherà in fast track gli asset di Brn con Mle, che diventerà il gas hub di riferimento del bacino del Berkine. Eni e Sonatrach hanno concordato le condizioni commerciali per l’anno termico 2018-2019, in linea con il mercato del gas. Sarà avviato un negoziato commerciale per valutare il prolungamento della fornitura di gas oltre la naturale scadenza contrattuale del 2019. “si tratta di un ulteriore passo aventi nel percorso di espansione delle nostre attività upstream in Algeria” ha detto l’ad Descalzi.

Fonte: ItaliaOggi – red. (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio volatile in attesa di G20 e Opec

Le nuove sanzioni Usa contro l’Iran non hanno smosso i mercati petroliferi.
[leggi tutto…]

Dal gas alle reti, quattro mine sul Piano energia

La campanella suonerà il 31 dicembre quando tutti i paesi Ue dovranno presentare la versione definitiva dei Piani nazionali per l’energia e il clima
[leggi tutto…]

Phase out La Spezia, i sindacati: conversione a gas ed essenzialità

Per la prima volta tutti i partecipanti al tavolo del phase out (tranne il ministero dello Sviluppo economico) si incontreranno in pubblico per parlare della centrale a carbone di La Spezia.
[leggi tutto…]