Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni rafforza partnership con Sonatrach in Algeria
19/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni e Sonatrach rafforzano la cooperazione sul gas in Algeria. È stato firmato un accordo che rappresenta un ulteriore passo in avanti per il rafforzamento della partnership nel bacino del Berkine, con l’obiettivo di realizzare un gas hub nell’area attraverso una sinergia con gli asset esistenti di Brn (blocco 403) e Mle (blocco 405b). Una linea di 180 chilometri collegherà in fast track gli asset di Brn con Mle, che diventerà il gas hub di riferimento del bacino del Berkine. Eni e Sonatrach hanno concordato le condizioni commerciali per l’anno termico 2018-2019, in linea con il mercato del gas. Sarà avviato un negoziato commerciale per valutare il prolungamento della fornitura di gas oltre la naturale scadenza contrattuale del 2019. “si tratta di un ulteriore passo aventi nel percorso di espansione delle nostre attività upstream in Algeria” ha detto l’ad Descalzi.

Fonte: ItaliaOggi – red. (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]