Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni è pronta a tornare in Iran
22/10/2015 - Pubblicato in news internazionali

La Nioc (National Iranian Oil Company) ha ufficialmente annunciato che l’Eni è pronta a ritornare in Iran. La compagnia iraniana ha infatti urgenza di mettere in vetrina le rinnovate relazioni con i potenziali partner occidentali. In effetti, le compagnie occidentali (come ad esempio la francese Total) sono sempre più interessate alla fase post-embargo. In questo contesto si inseriscono le dichiarazioni del capo dell’upstream di Eni, Antonio Vella, il quale ha affermato che Eni impiegherà per le attività estrattive in Iran tecnologie sofisticate, assicurando che il gruppo utilizzerà questo expertise anche nei suoi futuri progetti in Iran.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]